Per offrirti il miglior servizio possibile, Bricofer.it utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

press banner

« Gennaio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
Venerdì, 12 Gennaio 2018 10:00

Bricofer ed Elis insieme per l’integrazione socio-lavorativa

Bricofer ed Elis insieme per l’integrazione socio-lavorativa

Bricofer e Coop Sophia abbracciano il progetto dell’istituto di formazione ELIS per colmare il divario scuola-lavoro e favorire l’integrazione socio-lavorativa di giovani immigrati provenienti dai centri di accoglienza. 

L’idea, nata dal comune desiderio di abilitare al lavoro i giovanissimi, riscattando la nobile arte del lavoro manuale, si concretizza nella realizzazione di un ciclo di laboratori artigianali finalizzati a sviluppare la manualità e le abilità pratiche dei discenti, con il fine di renderli professionalmente autonomi.  

Elettricità, idraulica, muratura e falegnameria i moduli in cui si articolerà il laboratorio. La metodologia pratica: ogni modulo avrà una durata media di 36 ore mensili e spingerà i partecipanti a sperimentare concretamente le tecniche di installazione, montaggio e manutenzione in un crescendo di difficoltà tecniche. Segue la logica della multidisciplinarità anche l’estetica dell’ambiente laboratoriale che ricrea ambienti e problematiche domestiche.

Bricofer e la COOP Sophia metteranno a disposizione le loro competenze tecniche dando ai più meritevoli la possibilità di sperimentare la realtà di negozio senza escludere possibili collaborazioni future. 

‹‹Investire in un progetto finalizzato all’integrazione socio-lavorativa e alla formazione di tecnici dell’assistenza vuole essere per noi di Bricofer seme per future e fruttuose collaborazioni e incentivo per la valorizzazione socio-culturale delle risorse›› dichiara Denis Gava, Responsabile formazione di Bricofer Italia S.p.A.

Roma, 09/01/2017Bricofer e Coop Sophia abbracciano il progetto dell’istituto di formazione ELIS per colmare il divario scuola-lavoro e favorire l’integrazione socio-lavorativa di giovani immigrati provenienti dai centri di accoglienza.

L’idea, nata dal comune desiderio di abilitare al lavoro i giovanissimi, riscattando la nobile arte del lavoro manuale, si concretizza nella realizzazione di un ciclo di laboratori artigianali finalizzati a sviluppare la manualità e le abilità pratiche dei discenti, con il fine di renderli professionalmente autonomi.  

Elettricità, idraulica, muratura e falegnameria i moduli in cui si articolerà il laboratorio. La metodologia pratica: ogni modulo avrà una durata media di 36 ore mensili e spingerà i partecipanti a sperimentare concretamente le tecniche di installazione, montaggio e manutenzione in un crescendo di difficoltà tecniche. Segue la logica della multidisciplinarità anche l’estetica dell’ambiente laboratoriale che ricrea ambienti e problematiche domestiche.

Bricofer e la COOP Sophia metteranno a disposizione le loro competenze tecniche dando ai più meritevoli la possibilità di sperimentare la realtà di negozio senza escludere possibili collaborazioni future.

‹‹Investire in un progetto finalizzato all’integrazione socio-lavorativa e alla formazione di tecnici dell’assistenza vuole essere per noi di Bricofer seme per future e fruttuose collaborazioni e incentivo per la valorizzazione socio-culturale delle risorse›› dichiara Denis Gava, Responsabile formazione di Bricofer Italia S.p.A.

Chiara Guarino

"We are stardust, we are golden
And we've got to get ourselves back to the garden" 

PRESS AREA

comunicati stampa

rassegna stampa