Per offrirti il miglior servizio possibile, Bricofer.it utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

bricofer blog slider 3

Mercoledì, 25 Maggio 2016 13:34

Proteggi la tua casa con i nostri sistemi di allarme

Vota questo articolo
(2 Voti)
Proteggi la tua casa con i nostri sistemi di allarme


Detrazioni Allarme 2016: bonus per impianti di antifurto e telecamere

La sicurezza in casa è un aspetto molto importante da considerare. Infatti di recente è aumentato in maniera esponenziale il numero di sistemi di allarme e di impianti di antifurto installati nelle abitazioni, dal singolo appartamento collocato all’interno dello stabile condominiale, alla villa su più livelli isolata, con annesso giardino.
Per evitare di essere vittime di furti, che oltre a mettere a rischio la propria sicurezza personale, crea un danno economico e materiale non indifferente, basta adottare dei sistemi di sicurezza adeguati.

Il 2016 l’anno migliore per il tuo investimento: detrazioni allarmi e iva agevolata.

La Legge di Stabilità ha infatti prorogato il bonus fiscale per le ristrutturazioni edilizie comprese le spese sostenute per la protezione e la sicurezza, quindi quelle relative all’installazione di un impianto d’allarme antintrusione e di videosorveglianza. Le spese sostenute fino al 31 dicembre 2016 sono detraibili nella misura del 50%.

Il bonus opera sotto forma di detrazione dell’IRPEF delle spese sostenute per interventi di ristrutturazione delle abitazioni (Casa Sicura) e delle parti comuni negli edifici residenziali (Condominio Sicuro). La detrazione è ripartita in dieci quote annuali costanti e di pari importo nell’anno di sostenimento delle spese e in quelli successivi.

Chi può usufruire delle Detrazioni allarme 2016?

Tutti i contribuenti assoggettati all’IRPEF. In particolare, l’agevolazione spetta ai proprietari, ai titolari di un diritto reale di godimento e agli inquilini di un immobile.

Quali spese si possono detrarre con le Detrazioni allarme 2016?

 Spese per la progettazione e per le altre prestazioni professionali connesse;
 Spese per l’acquisto dei materiali;
 Compenso corrisposto per la relazione di conformità dei lavori alle leggi vigenti;
 Imposta sul Valore Aggiunto (IVA).

Come ottenere le Detrazioni allarme 2016?

 Effettuare i pagamenti con bonifico bancario o postale nella modalità “parlante” indicando causale del versamento, codice fiscale del soggetto che paga, codice fiscale o numero di partita Iva del beneficiario del pagamento.
 Indicare nella dichiarazione dei redditi i dati catastali identificativi dell’immobile
 Conservare ed esibire tutti i documenti relativi ai lavori.

Bricofer ti consiglia Avidsen Kit di videosorveglianza a colori Quad wireless digitale 2.4 GHz con monitor LCD 7” con ricevitore e DVR (registratore video digitale) integrato

• Monitor LCD 7” con ricevitore e DVR integrato
• Videocamera digitale a colori wireless, da esterno weatherproof (IP44)
• 2 alimentatori di rete per il monitor e videocamera

Specifiche

Videocamera digitale senza interferenze, non intercettabile
• Modalità QUAD: possibilità di visione e di registrazione delle immagini su un singolo canale o su 4 canali contemporaneamente.
• Controllo audio con microfono incorporato nelle videocamere
• Sistema di registrazione con rilevazione di movimento (motion detection): quando rileva un movimento verrà avviata la registrazione o scatterà una foto.
• Portata: 100mt in campo aperto
• Archiviazione delle registrazioni su scheda SD (non in dotazione, 32GB max)
• Possibilità di aggiungere fino a 3 videocamere opzionali (Avidsen cod. 123362)

Il Kit di videosorveglianza è disponibile in tutti i nostri punti vendita al costo di euro 179.

Proteggi la tua casa risparmiando!

Fabiana Cellini

"Il segreto è non correre dietro alle farfalle. È curare il giardino perché esse vengano da te."

Il segreto è non correre dietro alle farfalle. È curare il giardino perché esse vengano da te.

Devi effettuare il login per inviare commenti

news

eventi

scritto

idee

guide